SPARTAN RACE MAGGIORA 2019

by / martedì, 23 aprile 2019 / Published in

Un incredibile team come sempre!

Premettiamo subito che la gara svoltasi a Maggiora a marzo 2019 aveva un livello altissimo di atleti. Sembrava di essere agli europei e la lotta è stata agguerritissima dall’inizio.
Il tempo è stato clemente e faceva anche abbastanza caldo!
Non come lo scorso anno che si moriva di freddo

La gara è stata una classica spartan super, con saliscendi, trasporti pesanti come la sandbag e il secchiello. Ostacoli nuovi non se ne sono visti, se non una monkey fatta a multi-rig con anelli. Un qualcosa di già visto, ricreato in una forma diversa, che nonostante tutto ha mietuto sempre vittime.

Antonio Giulio Ruggiero, questo è il nome del nostro ragazzo che ha lottato testa a testa con i più grandi campioni della categoria Elite.
Fino al trasporto della Sandbag il nostro Tonino era in seconda posizione tra Eugenio Bianchi e Jeremy Gachet, che poi hanno concluso rispettivamente la loro gara in prima e seconda posizione a soli due secondi di distacco.
Antonio ha concluso la sua gara in 9 posizione assoluta con 5′ di distacco sul primo.
Oltre a lui il nostro team conta un’altra grande presenza che ha concluso in 19esima posizione. Ciro D’Angelo, il napoletano della tasmania!
E’ un diamante grezzo ancora tutto da modellare dai coaches napoletani Francesco e Giuseppe, che stanno facendo un grande lavoro con tutti i loro ragazzi.

Non dimentichiamoci che però Invictus è anche successi al femminile! E come si fa a non menzionare il risultato della nostra tigre, Michela Pieri!Alla sua terza esperienza in totale, dopo aver collezionato due podi Age Group (Misano 2018 e Valmorel 2019), la sua prima in Elite può ritenersi un grande successo.
Ha terminato la sua gara in 6 posizione in una Spartan Race di livello altissimo.

I primi 4 migliori atleti hanno fatto si che vincessimo la competizione a squadre della Sprint al pomeriggio, mentre al mattino per la Super ci siamo posizionati sia in 3a posizione che in 6a posizione.

Eravamo talmente tanti e competitivi che ci siamo dovuti dividere in più batterie competitive.

Una nota di merito va sicuramente anche ad altri atleti come Matteo Calzavara che si è posizionato 6° della categoria age group 30-34 ed ora ha davanti a sè un’ottima possibilità per giocarsi il campionato.

Altri nomi sicuramente Gianni Capri, Cristina Barile del team di Napoli, Davide Pelosi, Simona Boca, Davide Guidetti del team di Borgomanero che hanno terminato gloriosamente la loro prima Spartan Race Sprint, e Michela Medina e Alice Uccheddu che si sono spinte verso la loro prima Super.

Abbiamo avuto anche l’onore di avere un grande amico Agostino Santillo che nonostante ora sia Senatore della Repubblica Italiana, corre ancora con noi e onora sempre al meglio la nostra squadra.

Tanti tanti ragazzi e ragazze, dalla Puglia, dal Veneto, dalla Campania, da Cuneo e da Torino che sono venuti a trovarci qui a Maggiora e hanno corso con noi

Ora l’attenzione è rivolta ad Orte che si svolgerà il prossimo weekend!
photo by: Claudio Bellosta

TOP
Caricando...