Invictus

La nuova palestra

by / giovedì, 21 marzo 2019 / Published in Cross Training
Palestra

Ecco a voi la nostra palestra! Lo so, tanti di voi la conoscono già, ma altri pensano che siamo ancora a Briga Novarese e non a Borgomanero.
È arrivato dunque il momento di parlare della nostra sede principale.

È Mattia che vi scrive, e oggi vi racconto un po’ cosa sono per me queste quattro mura.

Dopo anni passati senza una vera e propria casa, finalmente a settembre del 2017 siamo riusciti a recuperare il vecchio Circolo di Santa Croce di Borgomanero.
Una struttura comunale abbandonata da molti anni che da sempre è nel mio cuore.

Da piccolo ho vissuto a Borgomanero, esattamente a poche centinaia di metri da questo posto. Le mie scuole elementari sono adiacenti alla nostra palestra, quindi ogni giorno, soprattutto con la bella stagione mi capitava di passarci davanti.
Spesso al ritorno da scuola, accompagnato dalla mia nonna, ci si fermava a comprare il gelato qui. Non so per quale motivo io mi immaginavo questo imponente caseggiato, già come una palestra.
La forma infatti ricorda più che un circolo una struttura sportiva.
Dietro infatti si trova un piccolo parco giochi ed un campetto polivalente che si trasforma in campo da calcetto / tennis / basket.

Dopo qualche anno è stato preso in gestione da diverse società che non sono riuscite a sfruttarne a pieno le potenzialità, ed ecco che per anni è rimasto in disuso, diventando un po’ una struttura obsoleta.

Con l’aiuto dei nostri atleti più volenterosi, che ci seguono da sempre, siamo riusciti a ricavarne il nostro spazio per allenarci.
Abbiamo lavorato con le nostre mani per un mese intero, tra le zanzare che ci perseguitavano fino a tarda sera mentre si montava la struttura per le trazioni, vari traslochi e spostamenti di kg e kg di ghisa, accompagnati da musica, birra, patatine e cazzate a volontà, siamo riusciti a terminarla per l’inizio delle lezioni.

A Dicembre 2018 abbiamo dato una rinfrescata alle pareti che ora splendono di un bel grigio, e tutt’ora stiamo procedendo con altri lavori.
Quasi ogni settimana aggiungiamo un “giochino” nuovo per migliorare il grip (come la pegboard o i candelotti di legno) e di idee ne abbiamo altre nel cilindro. Ci manca soltanto un po’ il tempo per dedicarci totalmente a queste cose, ma fortunatamente siamo circondati di persone che oltre ad essere atleti e soci, ci aiutano e ci danno una mano a realizzare tutto, proprio come i grandi amici farebbero.
Davide ci sta realizzando nuovi ostacoli di sospensione, Andrea ci ha regalato una meravigliosa Slackline…e noi coaches stiamo preparando una nuova struttura tutta in esterna, pronta per ospitare dei camp OCR e degli allenamenti di Bootcamp veramente interessanti, che porteranno il nostro team ad un livello superiore.

Anche se con fatica, piano piano conquistiamo i nostri obiettivi.

Obiettivi sudati, ma che danno tanta soddisfazione quando li vedi lì di fronte a te. E siamo felici che questo nostro spirito, sia pienamente condiviso da tutti i nostri atleti.

Se penso da dove siamo partiti (dalle gradinate di uno stadio pubblico) posso affermare che di strada ne abbiamo fatta tanta, sempre con molto rispetto e umiltà. Che si rispecchia tutta nelle quattro mura dove siamo ora.
Una palestra decisamente spartana, ma che al suo interno porta una grande anima.
Non solo da tutte le medaglie appese e dai trofei che sono passati da qui, ma dal grande valore delle persone che ci sono nella nostra squadra.

Se siete curiosi, io ed i nostri ragazzi vi aspettiamo in palestra, o meglio, nella nostra casa!

Coach Tia

TOP
Caricando...